Il Vangelo della domenica Notizie

V Domenica di Pasqua – Anno A

14 MAGGIO 2017 – V DOMENICA DI PASQUA

Gv 14,1-12
Io sono la via, la verità e la vita.

+ Dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Non sia turbato il vostro cuore. Abbiate fede in Dio e abbiate fede anche in me. Nella casa del Padre mio vi sono molte dimore. Se no, vi avrei mai detto: “Vado a prepararvi un posto”? Quando sarò andato e vi avrò preparato un posto, verrò di nuovo e vi prenderò con me, perché dove sono io siate anche voi. E del luogo dove io vado, conoscete la via».

Gli disse Tommaso: «Signore, non sappiamo dove vai; come possiamo conoscere la via?». Gli disse Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. Se avete conosciuto me, conoscerete anche il Padre mio: fin da ora lo conoscete e lo avete veduto».

Gli disse Filippo: «Signore, mostraci il Padre e ci basta». Gli rispose Gesù: «Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me, ha visto il Padre. Come puoi tu dire: “Mostraci il Padre”? Non credi che io sono nel Padre e il Padre è in me? Le parole che io vi dico, non le dico da me stesso; ma il Padre, che rimane in me, compie le sue opere.

Credete a me: io sono nel Padre e il Padre è in me. Se non altro, credetelo per le opere stesse.

In verità, in verità io vi dico: chi crede in me, anch’egli compirà le opere che io compio e ne compirà di più grandi di queste, perché io vado al Padre».

Parola del Signore


COMMENTO AL VANGELO

Nella quinta Domenica di Pasqua, la liturgia ci propone il Vangelo in cui Gesù dice ai suoi discepoli:

«Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. Se conoscete me, conoscerete anche il Padre: fin da ora lo conoscete e lo avete veduto».

“Non sia turbato il vostro cuore…vado a prepararvi un posto…perché dove sono io siate anche voi. Io sono la Via, la Verità e la Vita”.

Ecco un ottimo antidoto all’ansia e alla paura: una voce sicura ci dice che siamo creati per vivere in eterno con il Signore!

Egli si dà pure la briga di preparare ogni cosa; non solo ci accompagna, ma è Egli stesso la Via lungo la quale non dobbiamo temere alcun male. Egli è la meta ambita, il Paradiso che ci attende. L’antico avversario continua ad inoculare nella società correnti di pensiero per indurre a credere che la vita sia solo qui sulla terra e che la morte concluda ogni cosa, per cui, qui, bisogna pensare, soprattutto, a se stessi.

A volte, invece, ci spinge a ritenere che la vita sia tutta dall’altra parte, dopo la morte, così l’esistenza terrena diviene solo una valle di lacrime, dove soffrire per acquisire “meriti e punteggio” per ciò che verrà dopo, una sorta di lunga sopportazione “rassegnata” ed individualista, decisamente “poco appetibile” per chiunque.

La Parola e la Liturgia del tempo pasquale, nella Chiesa, ci annunciano un evento diverso: già fin d’ora siamo risorti con Cristo e con lo Spirito e la Forza del Risorto possiamo affrontare, con fiducia, ogni prova e difficoltà necessarie alla nostra salvezza, per testimoniare nella nostra carne che Cristo ha vinto la morte veramente!

(Da Radio Vaticana)

RACCOLTA FONDI PRO TETTO

LITURGIA DEL GIORNO

ORARIO SS. MESSE

FESTIVI Ore 11:00 – Ore 18:00
FERIALI Ore 17:00

ADORAZIONE EUCARISTICA

CALENDARIO

Marzo 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

SUORE PASSIONISTE

COMUNITÀ MADRE DELLA CHIESA

Via del Tricolore, 1