Il Vangelo della domenica Notizie

Santissima Trinità – Anno C

22 MAGGIO 2016 – SANTISSIMA TRINITÀ

Gv 16,12-15
Tutto quello che il Padre possiede è mio; lo Spirito prenderà del mio e ve lo annuncerà.

+ Dal Vangelo secondo Giovanni

In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli:

«Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso. Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annuncerà le cose future.

Egli mi glorificherà, perché prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà. Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà».

Parola del Signore


COMMENTO AL VANGELO

Nella solennità della Santissima Trinità, la liturgia ci propone  il Vangelo in cui Gesù dice ai discepoli che lo Spirito della verità guiderà a tutta la verità:

“Egli mi glorificherà, perché prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà. Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà”.

Dio è famiglia, comunione di persone che si amano e sono, in sé stesse, amore; questa natura divina che le accomuna è per sua essenza, effusiva. Con somma libertà esse hanno creato realtà visibili ed invisibili, e donato l’esistenza a persone umane ed angeliche. La libertà di amare Dio, o rifiutarlo, rende uomini e angeli a loro volta creatori del proprio futuro e dà gloria alla benevola grandezza della Trinità.

L’amicizia divina ci ha difeso dall’invidia luciferina, foriera di morte; mossa a pietà dalla rovina eterna che si profilava per noi, ha posto in opera la nostra salvezza. Questo “zelo trinitario” suscita la missione della Chiesa: i familiari di Dio, come santa Elisabetta della Trinità, possono dichiarare: “I miei Tre sono in me”. “Il Dio Trinità è comunione d’amore” afferma Papa Francesco “e la famiglia è il suo riflesso vivente” (AL 11). San Giovanni Paolo II aveva già affermato con determinazione: “Trinità in missione, famiglia in missione”. Molte volte Dio si rivela, attraverso la famiglia cristiana, vero santuario della Vita e scuola di Amore per le generazioni che sempre si rinnovano.

Preghiamo, in questa solennità, per la nascita di molte famiglie che, mediante il sacramento del matrimonio, evangelizzino facendo risplendere, con singolare efficacia, la fedeltà, il perdono reciproco, e una generosa fecondità.

(Da Radio Vaticana)

LITURGIA DEL GIORNO

ORARIO SS. MESSE

FESTIVI Ore 8:30 – Ore 19:00
FERIALI Ore 18:30

ADORAZIONE EUCARISTICA

CALENDARIO

Agosto 2019

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

SUORE PASSIONISTE

COMUNITÀ MADRE DELLA CHIESA

Via del Tricolore, 1